Bagaglio a mano Ryanair: nuove regole

6 settembre 2018
News ed Eventi

1° Novembre 2018: Ryanair annuncia le nuove norme sul bagaglio a mano.

Se pensate che gli ultimi cambiamenti riguardanti il bagaglio a mano Ryanair fossero ultimi e definitivi (qualche mese fa, infatti, la compagnia aerea aveva stabilito che tutti coloro che avessero voluto portare a bordo il bagaglio a mano avrebbero dovuto acquistare la PRIORITY) vi state sbagliando. Da pochi giorni, infatti, la compagnia ha ufficialmente annunciato le nuove regole restrittive sul bagaglio a mano che entreranno in vigore dal 1° Novembre 2018.

In cosa consistono questi ulteriori cambiamenti e limitazioni?

In pratica, a bordo dei voli della compagnia aerea low cost non si potranno più portare i bagagli a mano a meno che non si sia acquistato l’imbarco prioritario. Ma molto più nel dettaglio, non è neanche detto che tutti quelli che volessero acquistare la priority saranno accontentati: il detto chi tardi arriva, male alloggia sarà, infatti, realizzato alla lettera e solo 95 passeggeri sui 189 totali a bordo potranno avere la possibilità, pagando, di portare con sè il trolley prescelto.

Quando si procederà con la prenotazione di un volo Ryanair bisognerà quindi registrare contemporaneamente il bagaglio online. Questo non dovrà superare i 10kg e il costo sarà di 8€ se prenotato durante la fase di acquisto del volo e 10€ se aggiunto invece successivamente alla prenotazione fino a 40 minuti prima dell’orario di partenza del proprio volo. Qualora invece il bagaglio non venisse registrato precedentemente, online o tramite App, ma consegnato direttamente al check in il costo, invece, il doppio, ovvero 20€, e 25€ se addirittura consegnato al gate d’imbarco.

La nuova policy verrà applicata a tutti i viaggi dal 1° Novembre incluso: i clienti che non hanno acquistato l’imbarco prioritario e che hanno prenotato un volo prima dell’1 Settembre ( per viaggi dopo l’1 Novembre ) potranno:

  • aggiungere l’imbarco prioritario al costo di 8€
  • aggiungere un bagaglio registrato da 10kg al costo di 10€
  • essere interamente rimborsati, qualora decidessero di cancellare la prenotazione.

È allora possibile portare qualcosa a bordo gratuitamente?

Si potrà portare solo una borsa o uno zaino o un mini trolley le cui misure non dovranno comunque superare i 40x20x25 cm. Per venire incontro ai passeggeri, Ryanair ha aumentato le dimensioni dell’unico bagaglio consentito a bordo che se prima non doveva essere più grande di 35x20x20cm, adesso dovrà seguire le misure precedentemente indicate.

Che sia una borsa, uno zaino o un trolley l’importante è che potrà essere posizionato al di sotto del sedile di fronte e non invece nelle cappelliere che saranno, invece, destinate a coloro che avranno prenotato l’imbarco prioritario.

La ragione di questi cambiamenti

Secondo la compagnia low cost irlandese, che è stata recentemente investita da un’ondata di scioperi del personale, la ragione è che le troppe valigie a mano da imbarcare causavano troppi ritardi nella partenza dei voli, in questo modo, non solo Ryanair è convinta che ovvierà al problema dei ritardi, ma consentirà la registrazione di un bagaglio a tariffe più economiche permettendo in esso anche di portare più liquidi poichè posto in stiva durante il viaggio.

Ulteriori cambiamenti quindi, e tra i numerosi viaggiatori è già subito polemica…

 

Se vuoi leggere le tariffe ufficiali all’interno del sito Ryanair clicca qui

Scopri tutte le offerte DGTRAVEL

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scrivici su Whatsapp