Turismo a 360 gradi a Rimini Fiera,TTG 2016.

13 Ottobre 2016
News ed Eventi

terraRimini – Tutto il mondo del turismo a Rimini Fiera. Da giovedì a sabato sono attesi 65.000 operatori da tutto il mondo e ad accoglierli ci saranno i tremila espositori di TTG Incontri, SIA GUEST e SUN. Un concentrato di business turistico con i principali attori, le tecnologie più sofisticate, gli studi più innovativi e le tendenze più efficaci. Tutta la filiera dell’industria turistica italiana e internazionale sarà protagonista nel quartiere, interamente occupato.

La conferenza di apertura, giovedì alle 11.00, introdurrà i temi fondamentali che caratterizzeranno le tre giornate riminesi intorno ad una riflessione: Il turismo non si ferma, cresce in Italia e nel mondo, non ha bisogno di progetti specifici o dichiarazioni di intenti, perché il mondo viaggia comunque. Ma ci vogliono strategie di lungo termine e visione d’insieme se si vuole rimanere in gioco.

A seguire, alle 12.15, il taglio del nastro alla presenza dell’On. Dorina Bianchi, Sottosegretario di Stato ai Beni e alle Attività Culturali e del Turismo.

Nel pomeriggio di giovedì, alle 15.00, grande attesa per la presentazione di Ferrari Land da parte di PortAventura World Parks & Resort, partner internazionale di TTG Incontri. Ferrari Land è un nuovo parco a tema che attirerà appassionati di ogni età da tutto il mondo e la cui apertura è annunciata il 7 aprile 2017.  Interverranno Giovanni Cavalli, General Manager di PortAventura World Parks & Resort e Marc Gené, collaudatore della scuderia Ferrari e Brand Ambassador Ferrari Land. Alla hall Sud di Rimini Fiera sono in programma iniziative di spettacolo, tutte in rosso Ferrari.

Sempre giovedì, alle 12.30, la Regione Emilia Romagna (capofila di una iniziativa che coinvolge altre 13 regioni italiane) presenterà il Progetto interregionale per valorizzare a livello nazionale e internazionale circa 800 tra borghi e località legate a illustri personaggi della cultura italiana. Nello specifico sono coinvolti i Borghi d´Italia, Borghi Storici Marinari, Borghi delle terre Malatestiane e del Montefeltro, Località dei paesaggi d´Autore. Alla conferenza stampa sarà presente l´Assessore al Turismo e Commercio della Regione Emilia Romagna Andrea Corsini, e i rappresentanti istituzionali delle altre Regioni coinvolte.

Airport partner di TTG è l’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino ‘Federico Fellini’ che promuoverà un convegno venerdì 14 per stimolare riflessioni tra gli operatori del turismo operanti in Romagna e formulare risposte convincenti ai potenziali turisti nazionali e internazionali.

Fra i focus di TTG 2016 da segnalare l’appuntamento con l’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della School of Management del Politecnico di Milano che quest’anno sarà affiancato da una seconda e preziosa analisi sul Business Travel.

Grande attenzione sarà rivolta al tema dei pagamenti digitali (175 miliardi raggiunti in Italia nel 2015. A TTG sordisce in Italia il colosso ENett – realtà internazionale specializzata nelle soluzioni di pagamento B2B innovative legate ai viaggi, con sedi in Usa, Australia, Londra e Singapore – che con l’Arena eNett occuperà un’intera area espositiva all’interno della Fiera di Rimini.

Curiosità per il contributo sul tema ‘Viaggio e Felicità’, con l’intervento di psicologi dell’Associazione DiBeneInMeglio (Associazione Internazionale di Psicologia della Felicità) che a TTG Incontri offriranno consulenze gratuite e terranno seminari per migliorare il servizio offerto dai professionisti del turismo, all’insegna del “dimmi chi sei e ti dirò quale vacanza ti rende felice”.

Fari puntati sulle potenzialità del mercato cinese, che nella giornata di venerdì sarà protagonista dell’evento clou con il convegno ITALIA-CINA: le opportunità di sviluppo turistico e cooperazione tra imprese e mercati.

Inoltre, focus sul Turismo accessibile (un mercato oltre 100 milioni di di persone interessate), la presentazione del grande progetto Terme d’Italia con una ricerca ad hoc realizzata da TTG sulla percezione internazionale della proposta italiana e l’aggiornamento sulle informazioni più recenti in merito alla Medicina del Turismo.

Altri due temi attireranno interesse: il primo è quello sul Wedding, con destinazioni sempre più agguerrite nel disputarsi il mercato dei viaggi di nozze (prima la Toscana col 32,1% del mercato ed un fatturato di oltre 120 mln di euro), in prospettiva sempre più associato al Turismo LGBT (lesbian, gay, bisexual, transgender) dopo l’approvazione della legge sulle unioni civili e che proporrà numeri e tendenze in un convegno con Alessandro Cecchi Paone.

All’Area TTG Next saranno protagoniste le più significative start up del turismo, mentre l’Osservatorio Blogger TTG analizzerà i comportamenti della filiera turistica sui social, per analizzare come e quanto si parla di viaggi sui social, quali sono gli hashtag più utilizzati, i temi che generano più buzz, se e come gli operatori del settore impiegano i blog e i blogger per le loro strategie di comunicazione e di marketing. Il Premio Italia destinazione Digitale sarà conferito alla Regione italiana con la migliore reputazione e performance digitale.

Sempre sul tema dei pagamenti digiltali, Giovedì 13 AirPlus Italia presenterà invece i risultati di una ricerca su agenzie viaggi e sistemi di pagamento.

Confermato il Travel Association Day, con la presenza di oltre 100 Cral aziendali tra i migliori e più grandi di Italia ed appartenenti a FITEL Nazionale, Federazione Italiana Tempo Libero.

source: http://www.altarimini.it/ data: 11/10/16

Scrivici su Whatsapp