fbpx

L’Aurora Boreale: uno spettacolo magico da ammirare

3 Ottobre 2017
News ed Eventi

A volte per emozionarsi basta rivolgere un semplice sguardo al cielo, succede così quando ti trovi inaspettatamente ad ammirare uno spettacolo magico come quello dell’aurora boreale.

Ma cos’è esattamente?

Detta letterariamente si potrebbe dire che si tratta di energia in libera uscita. Detta scientificamente sono il risultato dell’interazione tra le particelle solari con l’atmosfera terrestre che creano una rifrazione luminosa che l’occhio percepisce solitamente come verde. Ma esistono anche rosse e azzurre, a seconda dell’altezza cui accade l’incontro/scontro.

Con l’arrivo dell’autunno è iniziata la stagione feconda delle aurore boreali. La luce a quelle latitudini cala progressivamente e dunque si realizzano le condizioni ideali per godere di quella che gli scandinavi chiamano Northern Lights: forte buio in cielo e in terra, assenza di nuvole, tempesta solare in corso.

Vedere un’aurora boreale è il sogno di moltissime persone, nonostante il più delle volte sia davvero una questione di fortuna. Moltissima gente, infatti, ha trascorso anche settimane nei luoghi “giusti” senza alla fine riuscire a vedere nulla. Come si suol dire, però, tentar non nuoce, e allora quali sono i luoghi in Europa che più si candidano per godere di questo spettacolo mozzafiato?

 

 

1. LAPPONIA

La Lapponia – ovvero la porzione settentrionale della Scandinavia, divisa tra Norvegia, Finlandia, Svezia e Russia – è probabilmente il luogo migliore dove vedere un’aurora boreale. In generale, è valida la regola – lo dimostrano le ricerche scientifiche! – che più a nord si va, migliori sono le probabilità di assistere a un’aurora.

 

 

 

2.  NORVEGIA

In Norvegia sono molte le località relativamente facili da raggiungere: Tra queste, Alta (che è sulla costa, ma gode di un microclima favorevole) e Karasjok (all’interno) sono tra i luoghi statisticamente migliori se volete tentare di vedere un’aurora boreale, sarebbe spettacolare vederne una sopra i meravigliosi porticcioli delle isole Lofoten.

 

 

 

 

3. SVEZIA

Tra le città più belle della Svezia, uno dei luoghi più giusti se siete alla ricerca di un’aurora è sicuramente Abisko. Qui, ha sede l’Aurora Sky Station, uno dei centri più importanti per lo studio delle aurore boreali, situato in una posizione spettacolare, in alto su una montagna di 900 metri raggiungibile con una seggiovia fino all’una di notte. I cieli ad Abisko sono sempre relativamente limpidi e quindi la possibilità di osservare l’aurora è considerevole.

 

 

4. FINLANDIA

Dulcis in fundo, ma non per importanza, anche la Finlandia vanta notti con eccezionali aurore boreali. Qui i luoghi più facilmente raggiungibili in aereo con Finnair via Helsinki sono Rovaniemi e soprattutto Inari, che è ancora più a nord ed è reputata, insieme ad Alta e a Kiruna, come una delle capitali delle aurore boreali.

 

 

 

 

 

Buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scrivici su Whatsapp