Siviglia e Granada, alla scoperta del passato arabo di Spagna

10 Ottobre 2018
News ed Eventi

Un nuovo emozionante tour firmato DGTRAVEL

A Marzo il nostro Club dei Viaggiatori tornerà nuovamente a Siviglia per scoprire una parte della Spagna che merita davvero di essere visitata. Molti sono i monumenti simbolo di una lunga dominazione araba in un paese in cui, per noi siciliani si respira un po’ l’aria di casa. Questo Club dei Viaggiatori porterà i nostri amati esploratori a scoprire anche questa magia del mondo arabo che ha lasciato gioielli preziosi in terra di Spagna.

Tra questi, spiccano soprattutto La Mezquita a Córdoba, l’Alhambra a Granada e la Giralda a Siviglia ed su questi ultimi che vogliamo concentrare l’attenzione, poiché rappresenteranno due delle tappe più belle del nostro tour.

alhambra siviglia

L’Alhambra è un enorme complesso palaziale situato sull’altura de La Sabika. Il nome in arabo è “Al-Hamrā” e si dice che giustifichi la sua scelta nel colore rosato che caratterizzano le sue mura. Anticamente l’Alhambra era una vera e propria città indipendente, dotata di scuole, moschee, botteghe e molto altro al suo interno. Costruita nel 13th secolo è considerata il gioiello dell’arte Nazarì, ha un passato ricco di storia poiché era la residenza estiva dei sultani Nazarìes e a questo deve probabilmente la sua atmosfera di reggia araba. Dal 1984 l’Alhambra di Granada è Patrimonio dell’Umanità Unesco ed è oggi divisa in quattro zone: i palazzi, la zona militare o Alcazaba, la città o Medina e la zona agraria del Generalife. Tutte le zone sono circondate da giardini incantati e campi che lasceranno per un po’ sognanti gli sguardi curiosi dei visitatori.

alhambra

L’ingresso all’Alhambra è limitato, per cui è necessario prenotare in anticipo, ma qualora doveste prenotare il nostro CdV Siviglia, Spagna d’Incanto non preoccupatevi: vi basterà infatti, partecipare all’escursione a Granada e a tutto il resto ci penseremo noi!

giralda

Per quanto riguarda invece la Giralda, è la torre campanaria della Cattedrale di Siviglia in Spagna, una delle più grandi chiese al mondo, simbolo della città e tappa immancabile del nostro tour. La Giralda era un antico minareto di stile Almohade costruito dai mori tra il 1184 e il 1197. Solo nel 1586, dopo la riconquista, i cristiani vi aggiunsero il campanile e così la torre raggiunse quasi i 100 metri d’altezza: per questo motivo la Giralda rappresenta non altro che quell’espressione di massima bellezza del connubio tra due anime, araba e cristiana. La sua caratteristica è quella di non avere scale, ma si può salire su attraverso 34 rampe alla cui fine si potrà godere della splendida vista sul Patio degli Aranci. Se di giorno la Giralda sembra quasi un faro per i tanti turisti e cittadini del mondo che si trovano in città, di notte è un incanto illuminato che ricorda le fiabe de Le Mille e una Notte. Altra curiosità è che la Giralda ha delle “sorelle”: delle torri simili che sono state costruite nei pressi della città e chiamate Girallidas.

Che aspetti dunque a prenotare un altro dei nostri emozionantissimi tour? Scopri tutti i dettagli qui e prenota subito, ti aspettano dei giorni di arte, relax e ottima compagnia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scrivici su Whatsapp