Viaggio in Lapponia alla scoperta dei Sami

6 Febbraio 2020
News ed Eventi

Turismo sostenibile sopra il Circolo Polare Artico

C’è una terra dove durante il giorno il bianco della neve ricopre le fitte foreste boreali, mentre la notte è illuminata dalle sfumature della Dama Verde, l’aurora boreale. La Lapponia è anche la casa dei Sami, l’unica popolazione indigena europea tradizionalmente dedita all’allevamento di renne e alla caccia.

Viaggio in Lapponia

I Sami e la loro storia millenaria sono costantemente minacciati dagli effetti della globalizzazione: lo sfruttamento delle foreste potrebbe sfociare nella perdita dei loro terreni e della loro attività principale, l’allevamento delle renne. Inoltre, il turismo di massa può danneggiare l’identità della popolazione, a causa della contaminazione con lo stile di vita, la lingua e le abitudini moderne. Evitando i rischi derivanti dal turismo incontrollato ed irresponsabile, in Lapponia si sono sviluppate diverse forme di turismo sostenibile, che permettono di entrare a contatto con l’ambiente, la fauna e la popolazione in maniera responsabile.

Viaggio in Lapponia

Un’eccellenza nello sviluppo dell’ecoturismo è Sapmi Nature Camp, un campo “glamping” sostenibile situato in Lapponia Svedese. Sapmi Nature Camp è di proprietà di un membro della comunità Sami, cresciuto in una famiglia di allevatori di renne, quindi è perfettamente in grado di offrire un’esperienza autentica a contatto con la natura. La struttura è stata anche premiata come vincitrice “Grand Travel Award for best Swedish Ecotourism 2019”. Un viaggio in Lapponia che prevede un’esperienza al Sapmi Nature Camp significa entrare in punta di piedi in un mondo di tradizioni, miti, leggende e storia, rispettando la natura e gli animali. L’incontro con le renne avviene in modo responsabile, mostrando ai visitatori la vita delle famiglie di allevatori, promuovendone l’autenticità. Si tratta anche di un’occasione per poter ammirare l’aurora boreale e scoprire lo stile di vita di questo affascinante popolo (seppur in totale sicurezza e comfort). Si alloggia nelle tipiche tende Lavvu in camera doppia e ci si immerge totalmente nella cultura Sami, anche per quanto riguarda i pasti, preparati in loco usando ingredienti della cucina tipica. Le giornate sono dedicate ad attività ed escursioni; si può anche usufruire della sauna al rientro! Sarà proprio il proprietario Lennart a fornirvi l’attrezzatura necessaria per l’escursioni, raccontarvi storie, curiosità, miti, oltre che accompagnarvi durante quest’avventura indimenticabile!

Se un viaggio in Lapponia così particolare ti incuriosisce, non aspettare: vieni ad informarti, scrivici via email a info@dgtravel.net oppure chiamaci allo 0957110025.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Scrivici su Whatsapp